test sul QI, test QI, test QE, Cultura generale, cultura generale, lavoro, impiego, colore
Prima pagina > Lavoro > Magazine > Diplomarsi nel proprio ufficio Chi siamo | FAQ | Contatti  

Conoscersi meglio e migliorare Testate voi stessi
Test di QI
Test QI Junior
IQ Expert
Test di QE
Test Lavoro
Test Cultura Generale
Test Colore
Test di QX
Tutti i test

Fate progressi
Intelligenza
Personalità
Lavoro
Conoscenze
Vita sentimentale
Tutti i metodi

Invia questa pagina ad un amico

Per abbonarsi



Take our IQ test, EQ test, Jobs test and General Knowledge test on your mobile phone!

MAGAZINE: CARRIERA/LAVORO

Diplomarsi nel proprio ufficio

Ancora in tema di lavoro, segnaliamo un'esperienza francese che ci sembra meritevole di nota. La legislazione francese permette ai lavoratori di ottenere un diploma di studio senza tornare sui banchi di scuola. Vediamo

Indipendentemente dallo status del lavoratore (dipendente o collaboratore esterno) e a prescindere dal tipo di assunzione (a tempo indeterminato o determinato), tutti in Francia possono accedere alla propria VAE (Valutazione dell'Esperienza Acquisita) e conseguire un titolo di studio che, invece di accertare le competenze accademiche, comprova le capacità professionali.

Un simile titolo esprime più di una semplice valutazione inter-aziendale: si tratta di un “pezzo di carta” che può cambiare la vita del dipendente. Se la valutazione del rendimento professionale è ormai un dato acquisito in tutte le aziende di un certo calibro, la legge francese stabilisce ora che la VAE sia inserita tra i costi aziendali obbligatoriamente riservati alla formazione. Dalla VAE al diploma scolastico il passo è quindi molto breve.

CONTINUA...     



Calcolate il vostro QI Test di QI per i bambini da 8 a 14 anni Raccogliete la sfida del QI Expert



Calcolate il vostro QX


Che lavoro è fatto per voi?


Calcolate il vostro QE




© Copyright e editore Anxa/Powered by ANXA
Riproduzione totale o parziale vietata senza accordo precedente.
Anxa procede al trattamento dei dati personali nel rispetto del DL 30 giugno 2003 n. 196 relativo alla conservazione e al trattamento dei dati personali.